Anteprima

Roumiage - PASSAGGI DI TEMPO - preventidite

Cristiano De André + Marlevar 27. agosto - ore 15.00


INGRESSI E PREVENDITE Gli eventi del Roumiage sono tutti gratuiti. Il concerto "Passaggi di tempo" con Cristiano De André + Marlevar è a ingresso unico 16,00 euro (gratuito per ragazzi sotto gli 8 anni di età).

dove acquistare i biglietti:
  • Monterosso Grana - COUMBOSCURO C.P. S. Lucio - tel. 0171.98707-
  • Cuneo: ATL cuneese, via Pascal 7 - tel 0171.690217
  • Caraglio: Macelleria Serra, via Roma 48 - tel. 0171.619105
  • Saluzzo: MONDADORI, via Torino 22 - tel. 0175.217005
  • Mondovì: SHU abbigliamento, via S. Agostino n. 4/A - Mondovì Breo - tel. 0174.554224 -
  • Alba CARPE DIEM, via Govone 8 - tel. 0173.290189
Anteprima

ROUMIAGE - rescountre Piemount Prouvenço 2017

I-a pa temp que noun tourne - Passaggi di tempo con Cristiano De André + Marlevar


ROUMIAGE 2017
Incontri Piemonte - Provenza - Rencontres Piémont Provence
19-20/08 ST. MARTIN VESUBIE evento di apertura Fete de la mountagne - incontro tra le genti del nizzardo e del Piemonte
21-25/08 ALPI SUD-OCCIDENTALI Traversados, marce dell'amicizia dal Nizzardo, Roya, Ubaye, Queyras a Coumboscuro
22/08 BARCELONNETTE h 21,00 Festo de la Traversado piazza del municipio

CAMMINI INTERVALLIVI delle Alpi del cuneese e torinese, riscoperta dell'antica rete di sentieri di scambio ed incontro. Dalla Val SUSA sino alla Val Corsaglia

22/08 ENTRACQUE / VALDIERI / CRISSOLO / PONTECHIANALE / BELLINO / SAMBUCO h 21,00 Benvengù a la Traversado, festa con le popolazioni dei paesi delle alte valli occidentali

23-24/08 DEMONTE / CASTELMAGNO Santuario / ELVA / MAMORA / ACCEGLIO h 21,00 Benvengù a la Traversado con nei paesi delle alte valli
25/08 COUMBOSCURO - Valle Grana
  • h 18,00 arrivo delle Traversados a Coumboscuro
  • h 21,00 "i Vernantin", il canto spontaneo popolare

26/08 COUMBOSCURO - Valle Grana
  • h 10,00 rassegne espositive> land art "Passaggi di tempo" - istallazioni contemporanee con materiali della montagna> Letteratura transfrontaliera: libri, riviste, musica,video> Noste Roumiage - photo di Toni Fortuné> lou marchà - mostra-mercato prodotti delle Alpi tra Piemonte e Provenza
  • h 10,00 Forum delle associazioni provenzali per una UNIOUN PROUVENÇALO TRANSAUPINO
  • h 15,00 Pichin pichot con Persil atelier e giochi tradizionali
  • h 15.30 Li Calignaire de Prouvenço, piece teatrale
  • h 15.30 / 17,00 De Libre e de Mountagno - libri e autori delle Alpi tra Piemonte e Provenza
  • h 17,00 Vie traverse, complaintes et balades della tradizione alpina
  • h 18,00 Aperoumiage - il pastis, le olive, il noustral, la ventresco, la pisaladiera...
  • h 21,00 Corou de Berra "Maschi femmine e cantanti" - De André per 4 splendide voci h 22,30 La nuech dal fueiassier la notte del fuoco che brucia l'estate - scena aperta ai musicisti e ballerini di balfolk con l'energia dei giovani nizzardi L'as paga lou capeu?


27/08 COUMBOSCURO - Valle Grana
  • h 10,30 S. Messa degli emigranti cantata in provenzale
  • h 15,00 Passaggi di tempo - Cristiano de André + Marlevar in concerto. Un evento unico in omaggio a Fabrizio De André che nel 1993 è stato ospite dello scrittore provenzale Sergio Arneodo. Sui passi di un'amicizia tra letteratura e musica. INGRESSO euro 16,00 ____________________________________________________________________
Coumboscuro Centre Prouvençal Sancto Lucio de Coumboscuro - Cuneo - Italia tel. + 39.0171.98707 www.coumboscuro.org - info@coumboscuro.org

ROUMIAGE - SERVIZI

come arrivare, dove mangiare, dove dormire, trasporti


ROUMIAGE 2017 • SERVIZI

TRASPORTI

NAVETTE e PULLMAN

NAVETTEgratuite

Monterosso / Coumboscuro

Sabato26 agosto

dalle ore 14.00alle ore 02 del giorno successivo (27 agosto)

Domenicadel 27 agosto

dalle ore 9.00 alleore 22.00

PULLMANgratuiti

CUNEO (P.zza Galimberti) / MONTEROSSO GRANA - borg. Levata

Sabato26 agosto / domenica 27 agosto

OSPITALITÀe GASTONOMIA

A S Lucio deCoumboscuro Oste con menù Piemonte / Provenza, servizio bar e tavola calda, coni formaggi Inalpi e la loro nuova linea " Latterie Alpine " . Possibilità di scoprire specialità tipiche, come i " gofri " della val Chisone.

Hotel,trattorie, locande, pensioni, agriturismi, camping ... a servizio di chi desiderafermarsi in valle Grana nei giorni del Roumiage.

Hotel Quadrifoglio - Via C L N, 20, 12023 Caraglio CN

tel. +39. 0171 618581 - http://www.hotel-quadrifoglio.com

Albergo Del Viale - Piazza G. Marconi,3, 12020 Valgrana CN

tel.+39. 0171 98100 - www.albergodelviale.com

Trattoria Aquila Nera - Via FedericoMistral, 70, 12020 Monterosso Grana CN

tel. +39 339 3763811 - http://www.aquilanera.org

Agriturismo La Braida - ViaFederico Mistral 4, 12020 Monterosso Grana CN

tel.+39. 0171989143

Agriturismo Lou porti - via B.ta Levata 14,Monterosso Grana, CN 12020

tel. 29.0097484 - www.facebook.com/agriturismo.louporti/

Agriturismo Il Falco - 21 BorgataCascinetta, Monterosso Grana, CN 12020

tel. 0171 989198 - www.agriturismoilfalcocuneo.it/it/home/

Albergo Ristorante La Pace - Via IV Novembre, 37,12027 Pradleves CN

tel.0171 986126 - www.albergodellapace.it

Albergo Tre Verghe D'Oro - Via IV Novembre,129, 12027 Pradleves CN

tel.0171 986116 -

Antico Albergo Del Molino - Via IV Novembre,157, 12027 Pradleves CN

tel.0171 986129 - www.anticoalbergodelmolino.com

CampingRoche de l ' Etoile - via Mistral 1 - Monterosso Grana - tel.0171.98714

______________________________________________________

INFO

COUMBOSCURO CENTRE PROUVENCAL

CentroInternazionale di Cultura Edizione Spettacolo

Sancto Luciode Coumboscuro, 12020 Monterosso Grana

Cuneo Tel +39.0171.98707 - +39.0171.98771

www.coumboscuro.org • #roumiage facebooke • twitter e-mail: info@coumboscuro.org

Anteprima

MIREIO - MIRELLA Sergio Arneodo traduce il poema di Mistral

per la prima volta il testo provenzale con l'italiano a fronte


Le traduzioni invecchiano, i capolavori che esse ci rendono accessibili rimangono perennemente giovani:

che si tratti di opere dell'ultimo secolo o dell'antichità, gli originali hanno una loro aura di sacralità alla quale non si può togliere o aggiungere neppure una iota. Trattandosi però di Mirèio, il capolavoro dell'allora (1859) ventinovenne Frederi Mistral (1830-1914), la questione dell'invecchia-mento delle traduzioni è ancora più calzante che d'ordinario, e ciò per la struttura metrico-prosodica stessa di questo poema dell'era moderna, tanto innovativo nei suoi contenuti sociali, quanto formale nella sua veste poetica.

Mirèio, presenta due aspetti distinti: uno epico-narrativo, l'altro squisitamente lirico, il tutto in una veste poetica molto formale. I problemi di traduzione che un simile testo pone fin dalle prime battute sono davvero spinosi. Da un lato una versione in prosa contornerebbe l'aspetto rigidamente formale dei versi originali, valorizzando l'aspetto narrativo del poema e non offrendo il fianco a rese eccessivamente sentimentali che, facilmente, potrebbero sconfinare nel patetico e nell'anacronistico. Dall'altro i momenti di intenso lirismo, costringerebbero il traduttore in prosa a delle forzature dei campi semantici d'arrivo per mantenere un minimo di quel canto melodioso che si sprigiona da ogni verso dell'originale. Compromesso molto difficile, ma è quanto hanno tentato di fare, dopo le ripetute versioni metrate di Chini, bravi traduttori come il poeta Diego Valeri, dagli anni Trenta in poi, preceduto da Ettore Fabietti e Corrado Zacchetti e seguito da Rita Mortara, Piero Raimondi e Cesare Boldreghini. Ma il fatto che ciascuno di essi sia ripetutamente tornato sui propri passi, con numerose edizioni rivedute, dimostra non solo l'interesse del pubblico italiano a questa resurrezione dell'antica e mai estinta musa provenzale, ma il desiderio dei traduttori di avvicinarsi di più alla natura complessa dell'originale e, d'altro canto, al pubblico.

La traduzione di Mirèio è ardua anche per via delle innumerevoli parole enracinées dans le terroir, che possono trovarsi solo in una lingua regionale, senza che esista un'adeguata resa in nessuna delle grandi lingue nazionali. Il traduttore di questa versione, Sergio Arneodo, sapeva che biso-gnava aggiornare un'ennesima volta il linguaggio delle precedenti traduzioni e - allo stesso tempo - recuperare i ritmi poetici troppo a lungo negletti dalle numerose versioni in prosa. Per questo ha scelto una via di mezzo: metri sì, ma su un progetto di resa testuale molto fedele e molto aderente all'originale. Il traduttore ha un merito speciale: quello di essere lui stesso provenzale e di conoscere a menadito non solo il testo di Mirèio, ma di condividere con Mistral, e con i dodici canti di cui si compone il suo capolavoro, la stessa lingua. Salutiamo qui una nuova epoca per la poesia di Mistral e un nuovo modo di presentarla e farla conoscere ben oltre le ristrette frontiere della Crau e della Camargue.

Sergio Maria Gilardino

>> Frédéric Mistral Mirèio - Mirella traduzione di Sergio Arneodo con testo originale a fronte, intro S Gilaridno, pp. 544, Coumboscuro, 2011, euro 19,00.

ORDINA a Coumboscuro Centre Prouvençal, S Lucio de Coumbsocuro 12020 Monterosso Grana, tel.+39.0171.98707

Versamento sul ccp n. 14742126 pari a Euro 19,00 + 5,20 (spedizione) = tot. Euro 24,20




Coumboscuro

Coumboscuro è una associazione ed un vallone montano delle Alpi Occidentali, in Valle Grana, Provincia di Cuneo. Dal 1950, Coumboscuro ha vissuto una avventura straordinaria iniziata nella Escolo, la plurilcasse della frazione di Sancto Lucio de Coumboscuro. In quella piccola aula con stufa a legna, travi al soffitto e piccole finestre - che ancora oggi accoglie l'unico caso di insegnamento sperimentale tre lingue italiano, francese, provenzale - il giovane maestro Sergio Arneodo e i suoi piccoli allievi hanno iniziato a scrivere e creare in lingua provenzale alpina. Dopo mille anni, la lingua dei trovatori veniva scoperta e usata anche in Italia. Da allora una intera minoranza linguistica, lentamente, ha preso coscienza del proprio patrimonio culturale e linguistico. Coumboscuro oggi è sede di Coumboscuro Centre Prouvençal, Centro Internazionale Studi Edzioni e Spettacolo, del Museo etnografico Coumboscuro, del Centro di Documentazione Provenzale, accoglie e organizza festival - Festenàl, Roumiage (manifestazioni internazionali), è sede di studi, editoria e discografia, luogo di interesse ed incontro di culture europee. Qui si ritrovano persone e uomini che amano la poesia, il bello, la poesia l'arte, la musica, nel respiro grande delle Alpi tra Piemonte e Provenza. Nel cuore d'Europa.

 


 

Coumboscuro Centre Prouvençal

Sancto Lucio de Coumboscuro - Monterosso Grana, 12020 Cuneo

tel / fax: 0171.987.07 - email: info@coumboscuro.org

Coumboscuro: torna alla home page

Centro Internazionale di Cultura